Photo: virginia

28/02/11

che tempo fa

vi: tore che tempo fa li?
tore: fa freddo, c'e' neve, piove, tutto. e qui? (e li? ndr)
vi: qui? a londra?
tore: si
vi: qui piove
tore: piove solo? freddo no?

tesoro qui piove e fa freddo, fuori dentro ovunque. pero sai, certe mattine ti svegli apri la tenda e il cielo e' azzurro e c'e' il sole e tutto sembra bello così bello che vorresti dirlo a tutti e vorresti andare ovunque. ti ricordi che quando c'e' il sole in qualsiasi momento dell'anno tu dici, andiamo al mare? anche se e' dicembre o febbraio o settembre, se c'e' il sole giustamente tu vuoi andare al mare. e' così anche qui amore mio. quando c'e' il sole io andrei al mare. se tu fossi qui quando c'e' il sole ci guarderemmo e tu mi diresti: andiamo al mare? e io ti direi. si, dai! andiamo al mare. e tu inizieresti a ridere e ad eccitarti come se il mare fosse la cosa più bella del mondo. perché e' la cosa più bella del mondo se ti fa sorridere. certo, mamma, papa e rosaria ci direbbero, ma che dite? siete scemi??? ma a noi che ci frega. noi abbiamo capito, e io l'ho capito attraverso i tuoi entusiasmi che se c'e qualcosa che vuoi la devi desiderare sempre e devi entusiasmarti proprio come se fosse davvero possibile averla. anche se quella cosa e' il mare a dicembre. fra un po e' carnevale e a casa pensano che tu sia troppo grande per mascherarti. come se si possa essere troppo grandi per le cose. chi decide quando si e' troppo grandi? chi decide che si e' troppo? troppo grande, troppo piccolo? assurdo amore mio, e' assurdo. ma non ti preoccupare finche avrò voce io urlerò per te, contro il mondo dei "troppo", contro il mondo dei "siete scemi". mi manca il tuo mondo, mi mancano le tue mille e cinquecento domande. mi manca il tuo essere ruffiano, che quando torno a casa mi dici, "bevo solo l'acqua rocchetta", perché sai che penso che l'acqua gassata faccia male e tu non devi berla. pero la bevi, sempre, e smetti solo quando ci sono io. notte amore mio, e stasera se stavo la ti stritolavo mentre ti mettevi sotto le coperte prendendoti in giro che hai le coperte tutte scombinate per sentirti ridere. 

2 commenti:

Annalisa ha detto...

Quanto amore che c'è fra voi due.. vorrei anch'io un fratello come il tuo..! ;O)

vi ha detto...

eh, infatti io mi sento graziata.non oso manco immaginare la mia vita senza di lui!