Photo: virginia

10/05/10

angela

londra - italia non e' solo un viaggio nello spazio attraverso colori e forme ma e' anche un viaggio attraverso il tempo e in modo particolare dall'inverno all'estate o dall'autunno alla primavera. e' un viaggio dal rumore al silenzio, dal buio alla luce, dai luoghi chiusi a quelli aperti, dalla troppa rigidita' alla troppa rilassatezza, dal movimento alla staticita'. certo, aver vissuto tutte queste cose nel giro di ventiquattro ore dovrebbe almeno essere un buon motivo per il mal di testa di ieri, passato solo dopo un'immersione nella mia vasca con gocce di lavanda. se poi mettiamo pure lo sconvolgimento davanti a una nuova vita, perfetta e meravigliosa... un esserino venuto fuori da chissa' dove e per chissa quale motivo li davanti a te con una serenita' e un'ovvieta' da spiazzarti... la guardavo e mi chiedevo cosa centra questa meraviglia con tutto il resto? eppure era li' e io non ho potuto trattenere le lacrime davanti a tutta una vita in pochi centimetri. mi sa che da tanto non piangevo di gioia.

1 commento:

Annalisa ha detto...

Come ti capisco!!.. ho provato la stessa cosa con Diego.. ed è sempre una gioia immensa quando lo tengo stretto al me.. il suo calore e il suo odore sono tra le cose più belle che conosco!

News...

Mark ha ricevuto l'offerta di lavoro!.. compatibilmente al preavviso che dovrà fare comincerà il 14 giugno.. la mia vita è già cambiata.. spero di essere all'altezza!
un bacione!
Annalisa